Valerio Veronesi

Presidente

Valerio Veronesi

Valerio Veronesi

presidenza@bo.cna.it

Nato il 21 settembre del 1958 a Bologna.    

Diplomato all’Istituto Aldini Valeriani come Perito Tecnico Industriale.

Nel 1979 ha fondato la società Euroma Macchine Srl, specializzata nella produzione di componenti per l’automazione, con sede a Zola Predosa.

Nel 2010 ha acquisito C.M.T. (produzione dispositivi di serraggio), l’anno successivo la società I.S.A. (teste per macchine utensili), nel 2017 Drill Matic (produttore locale concorrente per tipologia di prodotti).

Ad oggi l’azienda, che ha trasferito la sua sede a Calderara di Reno, opera sui più importanti mercati mondiali con una quota di export pari al 40%.

Dal 2009 al 2013 è stato membro della Direzione di CNA Bologna e Presidente di CNA Industria Bologna.

Da aprile 2015 ad aprile 2016 è stato componente del Collegio di Indirizzo della Fondazione Carisbo.

Da luglio 2016 a maggio 2019 è stato Presidente di Bologna Costruisce – Società consortile Cooperativa Artigiana.

Da luglio 2013 è Presidente della CNA Bologna, rieletto nel 2017 per il secondo mandato.

Da settembre 2013 è Presidente di CNA Servizi Bologna Società consortile coop. a.r.l.

Da novembre 2013 è Consigliere di Gruppo Società Artigianato - G.S.A. Srl.

Dal 2016 è Vicepresidente di CNA Nazionale – Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa.

Da luglio 2018 è Presidente della Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Bologna.

Da luglio 2018 è componente dell’Assemblea dei Presidenti di Unioncamere Italiana – Unione Italiana delle Camere di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura.

Da luglio 2018 è componente di Giunta e di Consiglio e da settembre 2018 Vice Presidente di Unioncamere Emilia-Romagna - Unione Regionale delle Camere di Commercio I.A.A. dell’Emilia-Romagna. Confermato Vice Presidente nell’aprile 2019.

Da dicembre 2018 è componente del Consiglio Generale di Assocamerestero – Associazione delle Camere di Commercio Italiane all’Estero.

Da dicembre 2018 è componente della Commissione tecnica di valutazione del Fondo di Perequazione di Unioncamere Italiana.

Da aprile 2019 è Consigliere di Amministrazione di Aeroporto Marconi di Bologna Spa.

Da dicembre 2019 è Presidente del Consiglio di Amministrazione di Sametica Srl.

Da marzo 2020 è componente del Consiglio Direttivo della Fondazione Censis.

Da aprile 2020 è Consigliere di Amministrazione di Ecocerved Scarl.

C.F. 80040250377