Controlli Agenzia delle Entrate

Controlli Agenzia delle Entrate

Controlli Agenzia delle Entrate

A pochissima distanza di tempo dalla scadenza del primo adempimento
relativo alla “Comunicazione delle liquidazioni periodiche iva”, prorogato al 12 giugno 2017, l’Agenzia delle Entrate sta inviando ai contribuenti interessati l’esito del controllo dei versamenti dovuti.
Si tratta in pratica di un’accelerazione importante dei tempi di controllo e recupero dell’iva dovuta, poiché tale attività era in precedenza subordinata al controllo formale della dichiarazione annuale.
La comunicazione di irregolarità (art.54-bis) derivante dal controllo formale comporta oltre al recupero delle somme dovute, l’applicazione di sanzioni  e relativi interessi, precludendo di fatto la possibilità di effettuare il ravvedimento operoso.

Per il pagamento è prevista la possibilità di rateizzare l’importo, in otto rate trimestrali, se l’importo è inferiore o uguale a 5.000 euro, fino a venti rate trimestrali, se l’importo è superiore.