Materiali a contatto con alimenti (MOCA) emanato il decreto sanzioni

Materiali a contatto con alimenti (MOCA) emanato il decreto sanzioni

E’ entrato in vigore il decreto legislativo n. 29/2017 che stabilisce le sanzioni per la violazione degli obblighi derivanti dai regolamenti comunitari che normano i materiali che possono venire a contatto con gli alimenti (MOCA).

Rispetto alla precedente disciplina viene introdotto l’obbligo per gli operatori che producono, trasformano o distribuiscono materiali o oggetti destinati ad entrare in contatto con  prodotti alimentari di comunicare all’autorità sanitaria territorialmente competente gli stabilimenti che eseguono le attività.

Si ricorda che la norma prevede obblighi di corretto impiego e corretta gestione di questi materiali anche per gli utilizzatori (attività di produzione , confezionamento e vendita di alimenti) come ad esempio certificazioni dei materiali , corretto stoccaggio e tracciabilità.

L’articolo 6 del decreto prevede che la comunicazione dovrà essere effettuata entro 120 giorni dalla data di entrata in vigore, ovvero entro il 2 luglio 2017.

ASQ Bologna è a vostra disposizione per fornirvi informazioni sugli adempimenti previsti dal decreto, sulle attività soggette alla comunicazione e fornire assistenza per compiere gli adempimenti, per informazioni: Flavio Balestri mail: asqbo.balestri@bo.cna.it  tel. 348/8977738.