Cosepuri punta forte sulla tecnologia: «Noi all’avanguardia»

Cosepuri punta forte sulla tecnologia: «Noi all’avanguardia»

Cosepuri punta forte sulla tecnologia: «Noi all’avanguardia»

DA “L’IMPRESA FA NOTIZIA”
SPECIALE INNOVAZIONE CNA INDUSTRIA
Il Resto del Carlino – 27 marzo 2019


Tra i passeggeri vip spiccano personaggi del calibro di Romano Prodi o Silvio Berlusconi, ma anche leggende internazionali della musica come Luciano Pavarotti, gli U2, Sting e Bruce Springsteen.

Cosepuri, consorzio bolognese di imprese costituito in forma di società cooperativa per azioni, nato nel 1972, è una realtà consolidata nei settori del trasporto e del turismo.

Una realtà all’avanguardia, che recita un ruolo da protagonista in particolare nel settore Ncc (Noleggio auto e bus con conducente). Cosepuri è organizzata in divisioni operative (auto, merci, bus, autolinee) «per garantire prestazioni di autonoleggio con autista, noleggio pullman con autista e trasporto merci accurate e personalizzate».

L’innovazione è una fondamentale leva di sviluppo, come confermato dal presidente Gino Onofri.

«Rilevanti – spiega il presidente – sono stati gli investimenti in nuove tecnologie. Si tende a pensare al nostro mondo come ancorato a vecchi paradigmi, ma in realtà c’è tanto di innovativo. E noi abbiamo investito molto per lavorare in maniera più efficiente, ottimizzare i percorsi e dotarci di strumenti moderni».

Per questo, Cosepuri ha scelto tecnologie informatiche all’avanguardia e oggi «rappresenta – si legge sul sito internet del Consorzio – l’unica realtà del settore autonoleggio con conducente su scala nazionale dotata di un’organizzazione e di una piattaforma tecnologica all’altezza delle società di taxi delle maggiori città italiane».

Il sistema di distribuzione automatica dei servizi consente la geolocalizzazione Gps dei veicoli e l’individuazione del mezzo più vicino al luogo di prelievo dei passeggeri o della merce da trasportare. «Un altro risvolto importante dell’innovazione – osserva Onofri– risiede nel fatto che il nostro personale di guida si può concentrare esclusivamente sulla guida stessa. Vuol dire metterlo nelle migliori condizioni per fare il proprio mestiere».

Stare al passo coi tempi significa anche offrire vantaggi al cliente in un servizio smart, a partire dalla prenotazione via web o attraverso app.

Il valore della produzione di Cosepuri si aggira intorno ai 34 milioni di euro, i soci sono 286 e i dipendenti 76. L’obiettivo è rafforzare la posizione nel mercato nazionale del trasporto persone, a partire dallo sviluppo delle attività sull’asse Milano-Bologna-Firenze-Roma.

«Vogliamo continuare a crescere, affermandoci sempre di più come realtà nazionale. Innovazione e trasparenza continueranno a essere punti di forza».