Covid-19: Nuova ordinanza per la Regione Emilia Romagna

Pubblicata la nuova ordinanza della Regione Emilia Romagna in vigore da sabato 28 novembre al 3 dicembre 2020, contenente provvedimenti che si aggiungono a  quelli nazionali già in vigore sulla base del DPCM del 3 novembre.

 

Di seguito una sintesi delle misure previste:

 

  • Utilizzo delle mascherine sempre obbligatorio.
  • Vietata la consumazione di alimenti e bevande all’aperto su area pubblica o aperta al pubblico
  • Negli esercizi di vendita di genere alimentare l’accesso è consentito ad una sola persona per nucleo familiare.
  • Sono consentite le attività di commercio al dettaglio su aree pubbliche o private nell’ambito dei mercati nonché le attività di vendita nei mercati contadini nel rispetto dei relativi protocolli di sicurezza.
  • Consegne a domicilio sempre consentite e raccomandate.
  • Corsi di formazione possono svolgersi solo con modalità a distanza fatti salvi quelli in forma individuale che possono svolgersi in presenza.

 

Misure valide nei giorni festivi e prefestivi: 

  • Gli esercizi commerciali insediati nell’ambito di centri commerciali, aree commerciali integrate e di poli funzionale sono chiusi al pubblico (ad eccezione di farmacie, parafarmacie, presidi sanitari, generi alimentari, tabacchi ed edicole).
  • Le grandi strutture di vendita non insediate all’interno di centri commerciali sono chiuse al pubblico (ad eccezione di farmacie, parafarmacie, presidi sanitari, generi alimentari, tabacchi ed edicole).
    Ricordiamo che per grandi strutture di vendita si intendono gli esercizi aventi superficie superiore a 1500 mq nei comuni fino a 10.000 abitanti e superiore a 2500 mq nei comuni con più di 10.000 abitanti.
  • Possono restare aperti tutti gli altri esercizi commerciali non rientranti nelle precedenti categorie.

 

 

 

C.F. 80040250377