A fronte della esigenza di molte imprese che operano con l’estero di dover documentare le condizioni di forza maggiore -motivi imprevedibili ed indipendenti dalla volontà e capacità aziendale, derivanti dalla attuale fase di emergenza sanitaria da Covid 19- che comportano inadempimenti contrattuali con controparti estere, le Camere di Commercio rilasciano una attestazione in lingua inglese con la quale poter documentare lo stato emergenziale presente in Italia.

Le clausole presenti in molti contratti di fornitura con l’estero comportano la necessità di produrre un’attestazione camerale per poter far valere gli impedimenti nell’esecuzione di obblighi contrattuali ed evitare la risoluzione dei contratti, il pagamento di penali o il mancato rientro dai costi di commessa già sostenuti. 

L'attestazione viene rilasciata dalla Camera di Commercio di Bologna su richiesta dell’impresa: può essere utilizzata solo nell’ambito di contratti di fornitura in essere con l’estero ed il suo testo non può essere modificato. 

Recapiti e orari della CCIAA di Bologna

Orari: lunedì - venerdì 9.00 - 12.30; lunedì e giovedì su appuntamento 15.00 - 16.00
Indirizzo: Piazza Costituzione 8 - 40128 Bologna
Telefono: 051.6093.202-284-285-286-287
E-mail: commercio.estero@bo.camcom.it

LE MODALITA’ PER RICHIEDERE L’ATTESTAZIONE ALLA CCIAA DI BOLOGNA SONO CONTENUTE IN QUESTO LINK
IL MODULO PER LA RICHIESTA DELL’ATTESTAZIONE E’ DISPONIBILE A QUESTO LINK

 

C.F. 80040250377