Credito d’imposta per prodotti riciclati

Credito d’imposta per prodotti riciclati

Credito d’imposta per prodotti riciclati

Nella Legge di Bilancio 2019, è stato introdotto un credito d’imposta per le imprese che acquistano prodotti riciclati in plastica, imballaggi compostabili e biodegradabili.
L’obiettivo del provvedimento (articolo 1, comma 73, Legge n. 145/2018) è incrementare il riutilizzo delle plastiche miste e degli scarti non pericolosi dei processi di produzione industriale e dei rifiuti solidi urbani e ridurre l'impatto ambientale degli imballaggi.

Viene riconosciuto un credito d’imposta a tutte le imprese che acquistano:

  • prodotti realizzati con materiali provenienti dalla raccolta differenziata degli imballaggi in plastica;
  • imballaggi biodegradabili e compostabili secondo la norma UNI EN 13432:2002;
  • imballaggi derivati dalla raccolta differenziata della carta e dell'alluminio;

Il credito d'imposta:

  • è riconosciuto nella misura del 36 % delle spese sostenute per ciascuno degli anni 2019 e 2020;
  • può essere concesso fino ad un importo massimo annuale di 20.000 euro;
  • non concorre alla formazione del reddito, né alla base imponibile dell’Irap;
  • è utilizzabile dal 1° gennaio del periodo d’imposta successivo a quello nel quale sono stati effettuati gli acquisti dei prodotti per i quali è concesso.

Le modalità di applicazione e di fruizione del credito d’imposta, i requisiti tecnici e le certificazioni idonee ad attestare la natura ecosostenibile degli imballaggi saranno definiti in un decreto che sarà pubblicato entro il 1° aprile 2019.

Per informazioni: Cna Bologna Unione Produzione Tel 051299248