Diritti Siae, prorogata la scadenza del pagamento

Diritti Siae, prorogata la scadenza del pagamento

La scadenza per il pagamento della SIAE è stata prorogata al 24 marzo 2017. I diritti SIAE sono dovuti a fronte di qualsiasi utilizzo di brani musicali, video o televisivi e rappresentano il "guadagno" dell'Artista che ha composto l'opera o realizzato il prodotto video o televisivo.

Si pagano i diritti SIAE per le diffusioni audio‑visive effettuate con qualsivoglia mezzo (radio, mangianastri, CD, TV, cinema, filodiffusione, juke‑box, strumenti musicali e d'orchestra), in qualsiasi contesto (luoghi di lavoro, di ritrovo, luoghi pubblici, al chiuso, all'aperto, negozi, alberghi, ecc.).

La misura dei diritti SIAE è commisurata al luogo in cui avviene la diffusione e al mezzo utilizzato per tale diffusione (la SIAE per il 2017 ha confermato gli importi 2016, modificando le % di sconto come sotto esposte)

Sugli importi dovuti, CNA ottiene per i propri associati delle percentuali di sconto variabili a seconda del tipo di attività:
-       Sconto 10% per “palestre e centri fitness” e “trattenimenti musicali senza ballo organizzati in locali aperti al pubblico”, animazione sulle spiagge
-       Sconto 15%: per “pubblici esercizi di somministrazione” (bar, ristoranti, pub, ecc.), alberghi, villaggi turistici, campeggi. Stabilimenti balneari
-       Sconto 25%: per “ambienti di lavoro chiusi al pubblico” e per “locali aperti al pubblico diversi dagli esercizi di somministrazione (es: acconciatori, estetisti, commercianti)
-       Sconto 40%: per le “attese telefoniche” e per “apparecchi installati su automezzi

Tale scontistica è riconosciuta a condizione che:
-       Il pagamento sia effettuato nei termini
-       Il pagamento sia effettuato dimostrando di essere associati a Cna per l’anno 2017 (o esibendo tessera associativa o utilizzando apposito modello da richiedere alla segreteria dell’Economico Sindacale);
Se per il pagamento l’impresa riceverà bollettino MAV è opportuno verificare che siano stati applicati gli sconti previsti (il mancato ricevimento del MAV ovviamente non esonera dal pagamento nei termini!).
 

COMPENSI DA SCONTARE DEL 25%, PREVISTI PER
DIFFUSIONI MUSICALI IN
ESERCIZI DI COMMERCIO -  LABORATORI APERTI AL PUBBLICO (es.: parrucchieri, estetisti, ecc)

DA SCONTARE DEL 15%
PER ALBERGHI, VILLAGGI TURISTICI, CAMPEGGI, STABILIMENTI BALNEARI
 

 T I P I     A P PA R E C CH I
Agli importi deve essere aggiunta IVA 22% e diritto segreteria Siae (euro 3.50)

 

 

SUPERFICIE ESERCIZIO

 

Radio

(tipo 1,3)

Mangianastri, filodiffusione,

grammofono, cd

(tipo 2,8,13)

 

TV

(tipo 5)

 

Videoregistratore (tipo 7b)

Negozi fino a 50 mq

32.10

58.70

78.30

230.50

Negozi da 51 a 100 mq.

Agriturismo fino a 30 posti

Alberghi a 1 stella

Campeggi fino a 300 persone

 

48.60

 

111.90

 

152.80

 

459.00

Negozi da 101 a 200 mq.

Agriturismo oltre 30 posti

Alberghi 2 stelle

Campeggi da 301 a 500 persone

 

58.70

 

134.40

 

190.30

459.00

Negozi da 201 a 400 mq.

Alberghi a 3 stelle

Campeggi da 501 a 1000 persone

 

82.40

 

223.90

 

426.00

 

459.00

Negozi da 401 a 600 mq.

Alberghi  4 stelle

Campeggi da 1.001 a 1.500 persone

96.10

279.80

632.20

459.00

Negozi da 601 a 800 mq.

Alberghi 5 stelle

Campeggi oltre le 1.500 persone

113.30

328.70

782.30

459.00

Negozi e grandi magazzini da 801 a 1200 mq.

148.30

440.60

993.20

459.00

Negozi e grandi magazzini da 1201 a 3000 mq.

185.70

459.00

1254.60

459.00

Negozi e grandi magazzini da 3001 a 5000 mq.

190.00

476.20

1268.50

476.20

Grandi magazzini oltre i 5000 mq.

200.70

492.20

1321.80

492.20

-       Per ogni altoparlante 10% del prezzo scontato dell'apparecchio collegato.Legenda:
Tipo 1, 3: strumenti musicali, radio tradizionali
Tipo 2, 8, 13: apparecchi riproduttori audio (lettori CD –MP3 – giradischi e nastri) filodiffusioni, apparecchi multimediali (PC/Internet, consolle playstation 2, radio dedicate)
Tipo 5: Televisori
Tipo 7b: videoregistratori VHS/DVD/DVS videolettori
Tipo 6: juke‑box , per tutti i locali                               
- Annuale euro 129.70  compenso fisso
- Stagionale euro 77.80 compenso fisso
- Se l'attivazione del jukebox avviene senza pagamento di corrispettivo (gettone, moneta o altro), il compenso viene ridotto di 1/3 (un terzo)
Tipo 7a: video juke‑box      Annuale euro 306.20 -  Stagionale euro 183.80

 

COMPENSI DA SCONTARE DEL 15%, PREVISTI PER
DIFFUSIONI MUSICALI IN
ESERCIZI PUBBLICI DI SOMMINISTRAZIONE ALIMENTI E BEVANDE (BAR,R ISTORANTI, PUB, TRATTORIE, ECC)
Agli importi deve essere aggiunta IVA 22% e diritto segreteria Siae (euro 3.50)

 

 

SUPERFICIE DI SOMMINISTRAZIONE

 

Radio

Altri apparecchi audio

Apparecchi video

Fino a 75 mq

49.00

139.00

209.00

Oltre 75 mq e fino a 250 mq

 

59.00

179.00

269.00

Oltre 250 mq e fino a 500 mq

 

119.00

269.00

399.00

Oltre 500 mq

Maggiorazione del 10% dei compensi di fascia 3 (oltre i 250 mq e fino a 500 mq) ogni ulteriori 100 mq o frazione di superficie di somministrazione

 
-       I compensi di cui sopra sono per ogni apparecchio
-       Per ogni altoparlante 10% del prezzo scontato dell'apparecchio collegato.
Legenda:
Radio: apparecchio radioricevente sonoro atto a ricevere trasmissioni AM/FM
Altri apparecchi audio: apparecchi riproduttori audio (lettori CD –MP3 – giradischi e nastri) filodiffusioni, apparecchi multimediali (PC/Internet, consolle playstation 2, radio dedicate)
Apparecchi video: televisione, registratore video e ogni altro dispositivo atto a diffondere contenuti audiovisivi o segnali televisivi.
In alternativa ai compensi di cui sopra è possibile optare per un abbonamento forfettario per un numero illimitato di apparecchi audio e video (tariffa Flat):
 

 

SUPERFICIE DI SOMMINISTRAZIONE

 

Flat audio

 

Flat audio-video

Fino a 75 mq

149.00

349.00

Oltre 75 mq e fino a 250 mq

 

219.00

549.00

Oltre 250 mq e fino a 500 mq

 

349.00

799.00

Oltre 500 mq

Maggiorazione del 10% dei compensi di fascia 3 (oltre i 250 mq e fino a 500 mq) ogni ulteriori 100 mq o frazione di superficie di somministrazione

In presenza di aree sonorizzate esterne i compensi delle due tabelle precedenti sono aumentati di:
-       10% per aree esterne fino a 50 mq
-       20% per aree esterne superiori a 50 mq
Jukebox: Euro 100.00 per ogni apparecchio
Videojukebox: Euro 200.00 per ogni apparecchio