Copertura totale per le diagnosi

Copertura totale per le diagnosi

Copertura totale per le diagnosi

La Regione ha deliberato lo scorso 10 ottobre la riapertura del bando che concede contributi alle PMI per realizzare diagnosi energetiche (o per conseguire la certificazione ISO 50001 per i sistemi di gestione dell’energia).

C’è tempo fino al 3 novembre per presentare domanda di contributo.

La novità della riapertura sta nell’entità del contributo concesso che arriva fino al 100% delle spese ammissibili (pari ad un massimo di 10.000 € per le diagnosi energetiche e di 20.000 € per i sistemi di gestione dell’energia).

I contributi sono concessi a seguito:

  • della realizzazione di almeno uno degli interventi di miglioramento energetico emersi dalla diagnosi;
  • del conseguimento della certificazione energetica.

Considerando che si attende anche una nuova call del Fondo Energia (la prima chiude il 15 ottobre p.v.) con cui sono concessi finanziamenti agevolati per la realizzazione degli interventi di efficientamento energetico e che per presentare domanda è richiesto che sia stata preventivamente fatta una diagnosi energetica, gli attuali contributi per le diagnosi sono particolarmente interessanti.

CNA con i tecnici e le Esco del proprio Club Eccellenza Energetica sono a disposizione per effettuare le diagnosi. Per approfondimenti contattare: info@cnaenergia.it; tel. 051-299212

Serfina Bologna ha le competenze per accompagnare le imprese nella presentazione delle domande di contributo. Per approfondimenti contattare: serfina@serfina.net; tel. 051-370107