La Regione ha aperto una nuova finestra del Fondo Energia, strumento di finanziamento agevolato per le imprese emiliano romagnole che vogliono fare efficienza energetica.

Il Fondo Energia è un fondo rotativo di finanza agevolata a compartecipazione privata, pensato per il sostegno di interventi di efficientamento energetico e/o produzione di energia da fonti rinnovabili. Lo strumento finanzia investimenti da € 25.000 fino a € 750.000 a tasso zero per il 70% dell’importo ammesso, erogato da provvista pubblica, e per il 30% ad un tasso convenzionato con gli Istituti di Credito. Il Fondo prevede anche un contributo a fondo perduto a copertura delle spese tecniche (diagnosi energetica, obbligatoria per la presentazione della domanda, e progettazione degli interventi).

Vi è la possibilità di avanzare domanda di finanziamento dal 15 OTTOBRE ALLE ORE 10:00 AL 16 DICEMBRE ALLE ORE 16:00 (salvo chiusura anticipata per esaurimento fondi).

CNA Bologna offre alle imprese il proprio sostegno per cogliere questa opportunità: avvalendosi della competenza degli operatori del Club Eccellenza Energetica e delle proposte innovative messe a punto da partner qualificati sui diversi segmenti di intervento, le aziende possono avere sia il servizio di diagnosi energetica, sia la progettazione degli interventi più consoni a perseguire obiettivi di efficientamento energetico. I consulenti di Serfina affiancano le imprese per la fase di presentazione delle domande di finanziamento e per quella di rendicontazione.

Diverse aziende hanno già utilizzato con soddisfazione questo supporto. Guarda il video per la testimonianza di un caso esemplificativo. 

C.F. 80040250377