Il fotografo Claudio Girardi dopo 25 anni chiude il laboratorio

Il fotografo Claudio Girardi dopo 25 anni chiude il laboratorio

Il fotografo Claudio Girardi dopo 25 anni chiude il laboratorio

Il fotografo Claudio Girardi dopo 25 anni alla fine del 2019 chiuderà il suo laboratorio fotografico in via Vittorio Veneto e alcuni giorni fa ha organizzato una iniziativa per celebrare con amici la fine di una storia imprenditoriale molto importante. Per Cna era presente il Direttore Cna Servizi Marco Mazzanti.

Girardi dopo aver lavorato 20 anni in Telecom, ma sempre con una grande passione per la fotografia dimostrata ad esempio fotografando il Bologna e le squadre di basket a bordo campo, il 24 giugno 1995 apre il laboratorio in via Vittorio Veneto.

Girardi, molto conosciuto nella sua zona, si specializza in foto per cerimonie, restauro fotografico, riproduce immagini su mattonelle,, su pannelli in pvc e dispone di un archivio digitale ricchissimo.

Girardi nel 2014 balza agli onori della cronaca quando dovendo chiudere l'attivitá per un breve periodo, fa dipingere da un artista la serranda con un graffito che riproduce immagini legate alla fotografia. Viene multato perchè il graffito viene considerato pubblicità e dovrebbe pagare la tassa. Dopo una lotta dura sui giornali, social, radio, alla fine la multa viene cancellata.

Adesso Girardi chiude il laboratorio perchè ha raggiunto l'età della pensione, ma non rinuncerà alla sua passione di fotografo.