Intervista a Marco Catalano, AD di Atlem & Valtec

L'intervista in pillole
- Il retrofitting è una procedura molto complessa di rigenerazione, che permette di far riguadagnare efficienza ai macchinari “obsoleti”, di ripristinare le loro prestazioni di partenza. 
- I vantaggi: minori costi rispetto all’acquistare un nuovo macchinario; il lavoro si può effettuare presso l’azienda del cliente, senza spostare il macchinario; la rimessa in produzione è più veloce.
- Soluzioni di automazione per le Pmi: un “vestito su misura”, senza cambiare in alcun modo il loro modo di lavorare, ma rendendolo più lineare, semplice, efficiente e programmato.
- Next step: le macchine saranno sostituite da sistemi antropomorfi capaci di fare lavorazioni meccaniche complesse, di essere flessibili e di lavorare meglio in team rispetto a noi oggi.

Atlem & Valtec è un’impresa attiva sul mercato da oltre 30 anni nel mondo delle macchine utensili ad alta tecnologia, dal 2012 guidata da una nuova generazione. Da quando avete iniziato a offrire servizi innovativi come il retrofitting e prodotti nell’ambito della robotica e automazione?

Il primo retrofitting completo, in marcatura CE, l’abbiamo realizzato nel 1996. Fu il primo in Italia, e venne presentato in un convegno dell’Ordine degli ingegneri di Bologna. In seguito ne abbiamo fatti diversi, più o meno complessi ed oggi siamo in grado di offrire in questo ambito le soluzioni più avanzate.
Per quanto concerne la robotica o automazione, i primi impianti realizzati, risalgono al 2007.

In cosa consiste il retrofitting e quali vantaggi comporta per l’azienda che decide di avvalersi di questo vostro servizio?

Il retrofitting è una procedura molto complessa di rigenerazione, che permette di far riguadagnare efficienza ai macchinari “obsoleti”, di ripristinare le loro prestazioni di partenza.
Perché si decide ed è conveniente retrofittare un impianto? I motivi sono semplici, sempre che l’impianto sia ancora attuale nella sua tecnologia costruttiva.
In primo luogo, i costi per riattualizzare un impianto sono decisamente più contenuti rispetto all’acquistarne uno nuovo. Il lavoro si può effettuare presso l’azienda del cliente, senza necessariamente spostare il macchinario e, conoscendone già le caratteristiche tecniche, la rimessa in produzione sarà più veloce.
Oggi, nei moderni impianti o centri di lavoro, le parti soggette a decadimento o a malfunzionamenti, sono soprattutto quelle elettroniche. La meccanica, una volta riparata a regola d’arte, può sopportare anni di lavoro senza il minimo problema. Intervenendo con un aggiornamento hard e soft si eliminano i punti critici, si aggiornano le tecnologie e si torna competitivi con investimenti più contenuti. Ma, ribadisco, il macchinario deve avere caratteristiche qualitative e di costruzione che permettano questa opzione.

Venendo alla robotica e ai sistemi d’automazione, cosa proponete al mondo delle piccole e medie imprese?
Oltre ad essere il distributore esclusivo Huron in Italia, ai nostri clienti offriamo numerose altre soluzioni (impianti, automazioni ed accessori) di alta tecnologia
Non eseguiamo impianti per alte produzioni, ma bensì impianti per efficientare ed aumentare le ore disponibili, sui singoli pezzi o su piccole serie. Perché questa scelta? semplice, siamo da sempre vicini ai clienti con il Service, ne conosciamo esigenze e problematiche, e sappiamo che oggi per un artigiano o una piccola azienda, l’automazione crea paura, tensioni, sembra una montagna insuperabile.
Per questo abbiamo puntato sulla semplicità, sull’immediatezza e sulla flessibilità. Andiamo nelle aziende e facciamo loro un “vestito su misura”, senza cambiare in alcun modo il loro modo di lavorare, ma rendendolo più lineare, semplice, efficiente e programmato.

  Come si inseriscono le vostre soluzioni nell’ambito di Impresa 4.0 e quali evoluzioni vede per il settore nei prossimi anni? 

Si parla tanto di Impresa 4.0, ma, a mio parere, nel mondo delle imprese si sa ancora poco, o se ne travisano le potenzialità reali, che sono molto differenti da quelle offerte dai benefici fiscali.
In realtà i vantaggi sono enormi. Innovando con le corrette soluzioni, senza aumentare personale, senza acquistare impianti, si possono raddoppiare o triplicare le ore di lavoro disponibili. E a chi sostiene che così le macchine si usureranno di più rispondo: hai più ore disponibili, puoi farle lavorare anche con parametri più bassi, le usurerai meno e farai comunque più lavoro. Inoltre sarai in grado di pianificare meglio le manutenzioni ordinarie e straordinarie.
Gli sviluppi odierni nel mondo lavorativo sono immensi con sistemi sempre più connessi fra loro e la possibilità di operare e monitorare da remoto.
Probabilmente nei prossimi anni, in un futuro non così lontano, le macchine saranno sostituite da sistemi antropomorfi capaci di fare lavorazioni meccaniche complesse, di essere flessibili e di lavorare meglio in team rispetto a noi oggi.

PROFILO AZIENDALE 

Presente sul mercato da oltre 30 anni, ad inizio 2012 l’azienda passa di mano alla nuova generazione giovane e dinamica, che ha come obiettivo quello di affermare maggiormente la posizione della Atlem & Valtec sul mercato, consolidandone la presenza su tutto il territorio nazionale nell’ottica di offrire servizi e prodotti ai massimi della tecnologia e della qualità.
Si consolida il rapporto storico con il costruttore francese di macchine utensili Huron e la collaborazione con altri costruttori di primario livello, tra i quali ONA, Goglio, Danobat, Jyoti, Huron, Hurco, Comu, CMS ed altri. L’apertura del Centro Demo presso la sede di Bologna, situato a Marzabotto, mette a disposizione impianti ed accessori, sia alla vendita in pronta consegna, che a prove dedicate.
L'azienda dispone di un magazzino ricambi originali, dei maggiori costruttori, in esclusiva nazionale per il marchio Huron-Gambin.
Offre al mercato un servizio fornito da tecnici sempre aggiornati, di esperienza, e certificati ad operare su macchine utensili ed impianti industriali da diversi costruttori.

Sito web: www.atlemevaltec.com
E-mail: info@atlemevaltec.com

 

 

C.F. 80040250377