Linee guida per la ripresa delle Cerimonie

Norme, circolari e ordinanze (salute.gov.it)

In merito alle cerimonie si esplicita che:

“Feste conseguenti a cerimonie civili o religiose: resta fermo, come da decreto, obbligo certificazioni verdi anche in zona bianca”.

Le certificazioni verdi COVID-19 sono rilasciate al fine di attestare una delle seguenti condizioni:

a) avvenuta vaccinazione anti-SARS-CoV-2, al termine del prescritto ciclo;

b) avvenuta guarigione da COVID-19, con contestuale cessazione dell’isolamento rescritto in seguito ad infezione da SARS-CoV-2, disposta in ottemperanza ai criteri stabiliti con le circolari del Ministero della salute;

c) effettuazione di test antigenico rapido o molecolare con esito negativo al virus SARS-CoV-2.

 

 

Quali sono i parametri obbligatori per il green pass?

 

a) avvenuta vaccinazione due dosi, vale 9 mesi dal giorno del vaccino e viene rilasciata al momento del vaccino (digitale con QR CODE o cartaceo).

a bis)  avvenuta vaccinazione una dose, vale dal quindicesimo giorno dalla somministrazione fino al completamento del ciclo vaccinale, viene rilasciata al momento del vaccino (digitale con QR CODE o cartaceo)

b) avvenuta guarigione, vale 9 mesi dall'avvenuta guarigione, viene rilasciata dalla struttura in cui si è stati ricoverati o dal medico di base

c) test rapido o molecolare, vale 48 ore dall'esecuzione del test, viene rilasciata da chi svolge il test

C.F. 80040250377