Protocollo per le imprese di acconciatura estetica dermopigmentazione

In allegato qui il PROTOCOLLO SICUREZZA PER IL SETTORE BENESSERE della Regione Emilia Romagna>>>.

 

Precisiamo che solo a seguito dell’uscita del prossimo DPCM, previsto entro il 17 maggio, sapremo se le indicazioni contenute nel protocollo regionale saranno confermate o implementate.

Su quest’ultimo punto sarà nostra cura informarvi tempestivamente .

 

Oltre a dover applicare le indicazioni presenti nel “Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro” e in quello specifico del settore benessere>>>, è necessario documentare le misure messe in atto all'interno della vostra azienda e facilmente dimostrabile in caso di controllo da parte delle autorità.

 

In data 29 aprile, una mail avente come oggetto “ CNA BOLOGNA | Con Cna riparti in sicurezza, consulenza Sametica e opportunità per le imprese” con le linee guida predisposte  da Sametica, società del sistema CNA Bologna,  che eroga servizi in materia di salute e sicurezza del lavoro.

 

Per agevolarvi in questo compito, in questa prima fase di emergenza e riapertura delle attività, abbiamo predisposto una check list>>> operativa e una cartellonistica, che non è da considerare esaustiva e definitiva, ma appunto d’emergenza.

 

 

 

 

 

Anche le imprese individuali e quelle familiari (di cui all’art. 21 del D.Lgs. 81/2008), sono comunque obbligate a redigere un protocollo, ma con le sole disposizioni che le riguardano.

 

Di seguito il link ad un tutorial “PILLOLE DI SICUREZZA” per acconciatori e centri estetici>>> che è stato predisposto precedentemente al rilascio del protocollo specifico del settore benessere.

 

C.F. 80040250377