Protocollo riapertura bar ristoranti e settore alimentare

Protocollo riapertura bar ristoranti e settore alimentare

Protocollo riapertura bar ristoranti e settore alimentare

Da lunedì 18 maggio ripartono anche le imprese del settore della ristorazione, somministrazione e artigianato alimentare in generale (Bar, Ristoranti, Gelaterie, Pasticcerie, Rosticcerie, Pizza al taglio, ecc.).

Nei giorni scorsi si è svolto un confronto serratissimo tra Governo e Regioni e alla fine, per fortuna, è prevalsa la linea della nostra Regione che aveva già predisposto i protocolli settoriali con la collaborazione di Sindacati e Associazioni di Categorie. Abbiamo però atteso l'ufficialità per non creare ulteriore confusione.

Vi trasmettiamo pertanto il Protocollo per la riapertura in sicurezza >>> che regolerà le vostre attività a partire da lunedì 18 maggio, a breve sarà pubblicato in forma di allegato alla Ordinanza regionale del Presidente Bonaccini. 

È un momento critico e di grandi incertezze, vogliamo e dobbiamo ripartire subito ma, al contempo, sappiamo che i contagi non si sono fermati e dunque la situazione impone a tutti noi di agire con grande senso di responsabilità.

Come CNA siamo al vostro fianco e abbiamo messo a disposizione molti strumenti utili per affrontare questa crisi, un helpdesk telefonico o via mail (alimentare@bo.cna.it cell. 347 9214246) e il servizio di assistenza e consulenza di SAMETICA (sametica@bo.cna.it)  per la declinazione del protocollo sicurezza sulle specifiche esigenze di ognuno di voi. 

Stiamo, inoltre, lavorando ad un progetto per il delivery, l'asporto e la prenotazione dei tavoli che contiamo di approntare entro la fine di maggio e che vede il supporto di Cosepuri, UBM e Dynamo Velostazione. Il progetto interesserà in un primo momento l'area di Bologna città ma contiamo di estenderlo quanto prima a tutta l'area metropolitana e oltre.