CNA Bologna nell'ultimo periodo ha sollecitato più volte la Città Metropolitana di Bologna affinché fosse consentita la riapertura dei centri di revisione nel rispetto della normativa vigente emanata in seguito dell’emergenza sanitaria in atto.

 

Inviamo in allegato qui >>> la comunicazione della Città Metropolitana di Bologna dal titolo “Aggiornamento importante per le officine di autoriparazione autorizzate all'attività di revisione e per i centri di revisioni” pubblicata in data odierna sul proprio sito e in cui viene scritto “si ritiene che le attività di revisione di cui all'art. 80 del CdS possono essere esercitate, in attesa e fatte salve ulteriori e più puntuali indicazioni a livello nazionale”.

 

Con l’occasione, inoltriamo qui in allegato >>> la  lettera inviata in data 16 aprile 2020 al Ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Paola De Micheli, a firma del Presidente Nazionale Daniele Vaccarino e del Segretario Generale Sergio Silvestrini.

 

C.F. 80040250377