Standard per la qualifica di Assistente di Studio Odontoiatrico

Standard per la qualifica di Assistente di Studio Odontoiatrico

Standard per la qualifica di Assistente di Studio Odontoiatrico

La Conferenza Stato-Regioni e le Provincie Autonome di Trento e Bolzano, hanno definito gli standard normativi per la qualificazione dell’Assistente di Studio Odontoiatrico (ASO): per svolgere la professione, l’Assistente dovrà essere in possesso dell’Attestato di Abilitazione al ruolo.

Tale obbligo riguarda sia chi si approccia a questo lavoro per la prima volta, sia chi sta già lavorando.

La Regione Emilia Romagna con la Dgr 1849 del 5/11/2018, ha recepito l’Accordo di cui sopra e  approvato le disposizioni attuative per la formazione di assistente di studio odontoiatrico (ASO) e il riconoscimento dei crediti formativi da esperienza lavorativa.

In sintesi:

il corso base ha una durata di 700 ore di cui 300 ore di teoria ed esercitazioni pratiche e 400 ore di tirocinio curriculare;

potranno partecipare coloro che sono in possesso dei seguenti titoli:

• maggiore età
• possesso di una qualifica professionale triennale rilasciata nell’ambito dei percorsi di IeFP o di una qualifica professionale rilasciata dagli Istituti Professionali del precedente ordinamento o di una qualifica professionale del Sistema Regionale delle Qualifiche, o di un titolo di studio superiore.

Per coloro che hanno conseguito un titolo di studio all’estero occorre essere in possesso di una dichiarazione di valore o di un documento equipollente/corrispondente che attesti il livello di scolarizzazione.

Per gli stranieri è inoltre indispensabile una buona conoscenza della lingua italiana orale e scritta, che consenta di partecipare attivamente al percorso formativo.

Tale conoscenza deve essere verificata attraverso un test di ingresso da conservare agli atti del soggetto formatore.


Corso di 280 ore di cui 120 di aula e 160 di tirocinio curriculare (da svolgersi anche presso il luogo di lavoro se occupati)

- coloro che sono stati inquadrati come ASSISTENTI ALLA POLTRONA per almeno un anno consecutivo negli ultimi 10 anni;

- I CONIUGI E COLLABORATORI FAMILIARI, GLI ASSISTENTI ALLA PERSONA che hanno maturato almeno tre anni di esperienza lavorativa


Corso di 320 ore di cui 120 di aula e 200 di tirocinio curriculare (da svolgersi anche presso il luogo di lavoro se occupati)

- coloro che sono stati inquadrati in attività di SEGRETERIA per almeno un anno consecutivo negli ultimi 10 anni;


Accesso diretto all’esame::

coloro che sono stati inquadrati come ASSISTENTI ALLA POLTRONA  per almeno 3 anni, di cui almeno 1 consecutivo, negli ultimi 10

Sono esentati dalla formazione e dall’esame:

  • coloro che, alla data di entrata in vigore del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri di recepimento dell’Accordo (21 aprile 2018), hanno o hanno avuto l’inquadramento contrattuale di Assistente alla Poltrona, e possono dimostrare un’attività lavorativa, anche svolta e conclusasi in regime di apprendistato, di non meno trentasei mesi, anche non consecutiva, espletata nell’arco dei cinque anni antecedenti l'entrata in vigore dello stesso decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri
  • Coloro che sono in possesso della qualifica professionale regionale di “Operatore alla poltrona odontoiatrica”

Per far fronte alle esigenze formative del settore, Ecipar Bologna realizzerà tutti i percorsi previsti dalla normativa a partire dal prossimo 28 marzo 2019

Per informazioni: ECIPAR BOLOGNA – I MESTIERI DELLA BELLEZZA  Referente: Gavelli Giovanna – 051 4199751 – g.gavelli@bo.cna.it

Per i dettagli sui corsi e le modalità di realizzazione:
corso ASO 280>>> 
corso ASO 320 >>> 
corso Aso 700>>>