Un milione di euro ai giovani

Un milione di euro ai giovani

Un milione di euro ai giovani

La Camera di Commercio di Bologna ha stanziato 1 milione di euro per aiutare le aziende bolognesi di nuova costituzione nella fase più delicata, quella dell’avvio. Fino a 30 mila euro per ogni singola nuova impresa.

Nella foto Valerio Veronesi, Presidente della Camera di Commercio di Bologna.

I destinatari del provvedimento sono le micro, piccole e medie imprese ed il contributo verrà assegnato prioritariamente alle imprese femminili e giovanili di tutti i settori e senza distinzione alcuna rispetto alla forma giuridica scelta purché l’impresa risulti con sede legale nell’area metropolitana bolognese e regolarmente iscritta alla Cciaa di Bologna.

Non sono incluse invece le agenzie scommesse e le sale slot machine e chi esercita una gestione di immobili di proprietà. I contributi copriranno il 50% delle spese ammissibili sostenute tra il 1 gennaio 2019 e la data di invio della domanda e potranno riguardare anche spese future, debitamente documentate con preventivi di interventi da realizzare entro il 30 giugno 2020.

Il bando resterà aperto dal 16 settembre al 15 ottobre 2019, salvo chiusura anticipata per esaurimento fondi.

Si suggerisce pertanto, in caso di interesse, di muoversi tempestivamente.

Per maggiori informazioni: giovani.imprenditori@bo.cna.it

Scarica la sintesi del bando>>>