Capodanno 2021: la Costa d’Ulisse

Purtroppo l'attuale e preoccupante crescita di contagi di Coronavirus, che sta spingendo il governo a ricorrere a nuove misure restrittive, obbliga anche la nostra associazione ad adottare un comportamento responsabile, prudente e attento.

Per questo motivo le attività in programma del Tempo libero sono sospese da qui alla fine dell’anno e riprenderanno prudenzialmente a partire dalla primavera 2021.

La costa laziale tra Terracina e Gaeta, fin quasi al confine con la Campania, è quel che si dice una gradevolissima scoperta. Il Tirreno, in questo suo tratto mediano, offre solitamente scenari piuttosto tranquilli: spiagge sabbiose e terre di bonifica dedite all’agricoltura. Lo scenario s’anima con il promontorio del Circeo e resta vivace per un buon tratto verso sud: merito dei Monti Ausoni ed Aurunci, che si staccano dall’Appennino per tuffarsi in mare. Ne risulta una sorprendente alternanza di scogliere e insenature sabbiose scandite da antiche torri d’avvistamento. I centri abitati sono eredi di città latine sorte lungo la Via Appia e la Flacca – Gaeta, Sperlonga, Formia, Terracina – tutte con un patrimonio archeologico eccezionale. A incrementare lo stupore viene l’integrità dell’ambiente, grazie anche a una serie di parchi e riserve naturali che spaziano dalla montagna ai fondali marini.

30 DICEMBRE: BOLOGNA - COSTA D’ULISSE (km 493) TERRACINA (km 16)

Partenza ore 07,00 con bus Gt da Bologna, soste di servizio lungo il percorso e pranzo libero in autogrill. Arrivo in hotel **** a San Felice Circeo o dintorni. Sistemazione nelle camere riservate. Pomeriggio visita guidata di Terracina. Il borgo medievale è ricco d'atmosfera, passando dalla piazza del Municipio al quella del Duomo. Nel nucleo storico si cammina ancora sul selciato del Foro romano; intorno colonne, architravi e altri marmi classici si inseriscono nelle architetture. Il borgo marino, per cui la città è arrivata alle spiagge, è percorso dal canale che alla fine del Settecento provvide al parziale prosciugamento delle paludi pontine, riavviando lo sviluppo urbano. Rientro in hotel. Cena, serata danzante e pernottamento.

31 DICEMBRE: GAETA (km 49) - SPERLONGA (km 16)

Colazione in hotel e partenza ore 8,00 per visita guidata di Gaeta, città d’antica storia latina: porto ragguardevole e villeggiatura al centro di un suggestivo tratto di costa. Nel centro storico si visitano: il Duomo con il campanile arabeggiante; la chiesa dell’Annunziata con la cosiddetta Grotta d’Oro; il quartiere medievale sul promontorio. Di fronte ai quartieri moderni si stendono la spiaggia e il lungomare di Serapo. Nell'ambito del Parco regionale della Riviera di Ulisse si segnala il Parco urbano del Monte Orlando: la zona protetta riguarda la rupe costiera che s'innalza a ridosso di Gaeta; i fondali marini sono tutelati da un'Oasi Blu del Wwf; da visitare, il mausoleo di Lucio Munazio Planco, d'età romana, e il santuario della Montagna Spaccata. Pranzo in ristorante. Pomeriggio partenza per visita libera di Sperlonga. Rientro in hotel.

CENONE E VEGLIONE DI FINE ANNO CON MUSICA DAL VIVO E BALLI FINO A NOTTE TARDA

1° GENNAIO: ABBAZIA DI FOSSANOVA (km 21) - PIANA DELLE ORME (km 28)

Colazione in hotel e partenza per visita guidata all’Abbazia di Fossanova. Appuntamento per visita guidata con Frate Marco e ore 11 possibilità di assistere alla Santa Messa. Rientro in hotel. Pranzo di Capodanno. Pomeriggio partenza per visita del museo della Piana delle Orme (Borgo Faiti, km 35): parco storico tematico realizzato per ospitare una delle collezioni più grandi ed eterogenee al mondo: aerei, carri armati, locomotive, carretti, radio, armi e centinaia di mezzi militari, trattori agricoli, trebbiatrici, tram e corriere, utensili e migliaia di oggetti di ogni tipo e misura. Dedicato al Novecento, il complesso museale rappresenta un viaggio attraverso 50 anni di storia italiana, Cena in hotel, serata danzante e pernottamento.

2 GENNAIO: SAN FELICE CIRCEO – BOLOGNA (km 491)

Colazione in hotel e visita guidata di San Felice Circeo: l'Acropoli, risalente al IV sec. a. C., è circondata da mura di massi squadrati con due aperture. È su queste e sulle mura ciclopiche che cingevano l'antica città romana, del III sec. a. C., che s'innesteranno poi, nel medioevo le mura di San Felice Circeo. Sul Monte Circeo e sul lago di Paola vengono rinvenuti i resti dell'antica Villa di Domiziano, e della famosa statua di Apollo di Kassel. Numerose opere testimoniano lo splendore delle antiche ville di epoca imperiale, come l'acquedotto che doveva portare l'acqua sin qui dai Monti Lepini, nonché le cisterne per conservarla. Pranzo in hotel. Pomeriggio partenza per il rientro previsto in tarda serata.

VIAGGIARE IN SICUREZZA: HOTEL E BUS HANNO ATTUATO UN RIGIDO   PROTOCOLLO DI SICUREZZA PER IL CONTENIMENTO E IL CONTRASTO DEL COVID 19.   TUTTE LE ATTVITA’ VERRANNO SVOLTE SECONDO I PROTOCOLLI DETTATI DALL’ISS.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 520 (non soci € 598)

ALMENO 30 PARTECIPANTI, per almeno 40 partecipanti € 495 (non soci € 569)

SUPPLEMENTO SINGOLA €25 A NOTTE

ACCONTO DI € 150 ENTRO IL 15 SETTEMBRE – SALDO ENTRO IL 15 NOVEMBRE 2020

LA QUOTA COMPRENDE: viaggio A/R in bus GT, soggiorno in Hotel**** in costa d’Ulisse, pensione completa incluso bevande-Cenone di Capodanno e Veglione, Escursioni e visite guidate come da programma – Polizza MBA medico annullamento (leggere attentamente le condizioni generali da chiedere all’associazione al momento dell’iscrizione)

LA QUOTA NON COMPRENDE: Ingressi, mance, eventuale tassa di soggiorno da pagare in loco, quanto non espressamente menzionato alla voce La quota comprende.

LE ESCURSIONI POTREBBERO SUBIRE DELLE VARIAZIONI NELL’ESECUZIONE MA NON NELLA SOSTANZA.               RECESSO: Penali per  Viaggi individuali o di gruppo in Italia o all’estero con utilizzo di servizi speciali del vettore (voli charter)e viaggi intercontinentali, crociere marittime,  soggiorni in appartamenti, soggiorni mare/monti, viaggi in pullman:- -15% sino a 60 giorni lavorativi prima della partenza del viaggio e comunque la caparra;- 30% e comunque la caparra sino a 45 giorni lavorativi prima della partenza del viaggio;  50% sino a 30 giorni lavorativi prima della partenza del viaggio;- 75% sino a 15 giorni lavorativi prima della partenza del viaggio; In ogni caso il recesso esercitato dopo il 14° giorno lavorativo antecedente la partenza, non dà diritto ad alcun rimborso.

PER INFORMAZIONI E ISCRIZIONI:

Paola Bichecchi cell. 389 1125599
Daniela Degli Esposti cell. 349 4760630
Ivonne Gamberini cell. 329 6373843

CNA Pensionati Bologna tel. 051 299204 - pensionati@bo.cna.it

Direzione tecnica a cura di PIN VIAGGI SRL

C.F. 80040250377