Tra i Castelli Romani con Cna

Tra i Castelli Romani con Cna

Tra i Castelli Romani con Cna

1° giorno, venerdì 01/05 – BOLOGNA / ALBANO LAZIALE / NEMI & GENZANO
Ritrovo dei partecipanti ore 06:00 ca. (orari indicativi soggetti a variazione per esigenze organizzative) e partenza in pullman GT riservato per il Lazio. All’arrivo ad Albano Laziale (km 400), sistemazione in hotel e pranzo. Nel pomeriggio, trasferimento a Nemi dove ci si recherà in collina per la visita guidata del paese, legato al culto della Dea Diana e del Rex Nemorensis. Dal belvedere si potranno ammirare degli scorci di suggestiva bellezza sul lago omonimo e il caratteristico borgo, la Chiesa del SS. Crocifisso, Palazzo Ruspoli. Al termine, rientro verso Albano con sosta per una breve visita del borgo di Genzano, famosa per il pane Dop e per l’infiorata. Cena e pernottamento in hotel.

2° giorno, sabato 02/05 – FRASCATI, CASTELGANDOLFO, ALBANO LAZIALE
Prima colazione in hotel e giornata in visita ai Castelli Romani, borghi arroccati sui Colli Albani, che costituiscono una delle mete più belle del Lazio: Frascati, nota per le ville sontuose che vi sorsero fin dai tempi romani e rinomata per il suo vino bianco, Albano Laziale le cui origini sono misteriose e si perdono nella notte dei tempi, il Palazzo Apostolico di Castelgandolfo (ingresso incluso con audioguida dedicata in italiano): oltre all'Appartamento Pontificio, cinquecento anni di storia dei Papi narrata da un’audioguida multilingue che accompagna i visitatori in un tour attraverso dipinti, cimeli, abiti liturgici, divise e curiosità. In mostra anche la sedia gestatoria di Papa Pio IX e la Bmw utilizzata da Papa Wojtyla per gli spostamenti estivi a Castello. Pranzo in ristorante in corso di giornata, cena e pernottamento in hotel.

3° giorno, domenica 03/05 – ARICCIA / GROTTAFERRATA / BOLOGNA
Prima colazione in hotel e partenza per l’ingresso (incluso) e la visita guidata di Palazzo Chigi ad Ariccia (Piano Nobile e Stanze del Cardinale), esempio unico di dimora barocca rimasta inalterata nei secoli, a documentare il prestigio di una delle più grandi casate papali italiane. All’uscita, proseguimento per Grottaferrata sulle pendici dei Colli Albani, per il pranzo con menu tipico dei Castelli presso il ristorante Squarciarelli allietata da un chitarrista/stornellatore. Nel pomeriggio, breve passeggiata in centro città prima della partenza per il rientro ai luoghi di destinazione.

Quota individuale di partecipazione€ 345 (non soci € 397) (minimo 45 partecipanti)
Per minimo 30 partecipanti € 370 (non soci € 425)
Supplemento camera singola € 45
Iscrizioni entro il 28 febbraio con versamento di un acconto pari a € 100 p.p.
Saldo entro il 30 aprile 2020